Blog
Gestione del tempo
14 dicembre 2018 Scopri perché non ci sei mai riuscito È un tema che va molto di moda recentemente. Spesso chi vende o compra casa non ha la percezione di tutto il lavoro che l’agente immobiliare deve svolgere ma se stai leggendo questo blog e sei un agente immobiliare lo sai bene vero? Noi stessi abbiamo frequentato decine di corsi su questo tema. Abbiamo diviso l’agenda “a blocchi”, fatto una lista di cose da fare organizzandola in ordine di priorità, lasciato il cellulare alla segretaria per non farci distrarre, individuato le attività realmente produttive e delegato le altre. Eppure nonostante tutto questo ci accorgevamo che spesso i nostri piani andavano in fumo. Perché accadeva? Perché nessuno ci ha mai spiegato che c’è un aspetto che viene prima della gestione del nostro tempo, ovvero la gestione del tempo delle altre figure professionali con cui dobbiamo necessariamente avere a che fare nel corso della compravendita. Sappiamo benissimo che in una compravendita nel 90% dei casi dobbiamo avere a che fare con: geometra, banca/promotore finanziario e notaio. Queste figure sanno come lavori? Hai mai investito del tempo per definire una linea comune di lavoro?   Si relazionano in maniera efficace direttamente con il cliente o ti tempestano di telefonate per fare da tramite? Puoi essere il guru della gestione del tempo ma la realtà è che se non costruisci un team altrettanto performante attorno a te avrai sempre problemi nel gestire efficacemente le tue giornate.
Mi hanno svaligiato casa!
04 dicembre 2018 Scopri perché dovresti far attenzione a vendere casa senza agenzia Quando si decide di vendere casa, magari la casa in cui abbiamo vissuto e costruito tanti ricordi, gli aspetti a cui si presta attenzione sono principalmente:1. ottenere il massimo prezzo2. far coincidere le tempistiche del trasferimento3. magari trovare un buon acquirente che ami la nostra casa come l'abbiamo amata noi Tuttavia c’è un altro aspetto che chi intende provare a vendere casa senza avvalersi di un’agenzia immobiliare si trova sempre più spesso a dover affrontare: i furti! Come conferma anche il servizio di Striscia la Notizia andato in onda il 10 Novembre questo fenomeno è sempre più frequente (puoi vedere il servizio cliccando su questo link: www.striscialanotizia.mediaset.it/video/finti-acquirenti-di-case_42879.shtml). Come avviene la truffa? Il malvivente contatta dall’annuncio il proprietario fingendosi un potenziale acquirente e fissa un appuntamento per la visita. Il venditore comunicherà al telefono le proprie disponibilità per fissare un appuntamento, facendo così capire in quali orari non si trova in casa. Durante il sopralluogo il finto acquirente si informa sulla presenza di cani, se c’è un sistema di allarme, dov’è la cassaforte, inferriate, ecc…. A questo punto sarà veramente molto facile introdursi nei giorni successivi e svaligiare la casa indisturbato. Perché questo fenomeno non accade se ci si rivolge ad un’agenzia immobiliare? In primo luogo perché è più semplice per il malintenzionato contattare gli annunci da privato.Noi di Venditafast abbiamo molto rispetto della privacy e del tempo di chi sceglie di affidarci la vendita della sua casa, per questo motivo rivolgiamo al potenziale acquirente un questionario di ben 17 domande prima del sopralluogo.Se comprendiamo dalle risposte del potenziale acquirente che la casa per la quale ci stà chiamando non è adatta alle sue esigenze spesso evitiamo il sopralluogo. La difficoltà nel fissare un appuntamento è quindi maggiore e al malintenzionato conviene attingere alla lunga lista di annunci con il recapito del proprietario. E tu…hai mai pensato a chi varca la soglia della tua casa?