Blog
Davide VS Golia
20 giugno 2019 Perché non dovresti mai affiliarti a un franchising numeroso Ovviamente Venditafast è il “davide” della storia. Sappiamo di essere una realtà giovane e proprio per questo abbiamo dei punti di forza che i grandi network non potranno mai avere, semplicemente perché non possono riavvolgere il nastro della loro crescita e riscrivere la storia. Il primo e più importante vantaggio è proprio quello di essere un network di poche agenzie, venditafast non è nato con l’idea di diventare un network con centinaia di affiliati e mai lo sarà. Perché questo è un punto di forza? Perché i grandi franchising sono nati tendenzialmente negli anni ‘80/’90 (anche se alcuni sono arrivati in italia solo da pochi anni). Proprio per il periodo storico in cui si sono formati si portano dietro gli stessi modelli operativi e lo stesso marketing tipici dell’epoca della loro nascita, cambiare oggi aspetti così importanti in tutte le 1000/2000 agenzie è un compito quasi impossibile. La politica di affiliazione di massa inoltre ha portato ad un quasi azzeramento degli standard di servizio, che è proprio quello che dovrebbe essere uno dei punti di forza del sistema “franchising”. Pensaci un attimo, potresti entrare in qualsiasi negozio Tiffany del mondo e sono certa riceveresti il medesimo livello di servizio…secondo te si potrebbe dire lo stesso delle agenzie immobiliari? Quali conseguenze ha questo approccio nel lungo periodo?1) Abbassa la percezione di qualità che i clienti hanno di quel brand. Se un collega a centinaia di chilometri di distanza non lavora bene, la sua reputazione negativa influirà anche sulla tua agenzia a causa del brand che porti sulla tua insegna.2) Non è possibile per il franchisor fare azioni di marketing realmente impattanti. Se, come sappiamo, ogni filiale lavora con un suo standard come potrà il franchisor dire ad esempio “le nostre agenzie faranno vedere la tua casa solo a clienti che hanno già la delibera di mutuo”? Impossibile. Perché questo secondo punto è così importante? Perché rispetto agli anni ’80 la quantità di pubblicità a cui tutti noi siamo sottoposti ogni giorno è aumentata esponenzialmente, con l’aumentare della concorrenza e della confusione nella mente dei potenziali clienti l’unica strada percorribile per diventare leader di mercato nel 2019 è esprimere un messaggio di marketing chiaro, semplice e altamente differenziante che il cliente percepisca come nuovo e quindi ricordi.